martedì 13 agosto 2013

Foto del giorno e una piccola curiosità

Dal blog francese Benoit et moi by Blog di Raffaella:

Da 8 anni, un editore tedesco cura uno splendido calendario dedicato a Benedetto XVI. Ogni settimana è illustrata da una foto di Benedetto accompagnata da un suo breve testo... [Il blogger pubblica la copertina del 2013 e una pagina di agosto.]
Questo il sito internet tedesco.

È acquistabile on line, per chi comprende il tedesco... Constato con piacere che sarà disponibile il calendario 2014.
(cfr foto a destra verificabile dal link sopra)

Si tratta di un autentico piccolo libro di 52 pagine, una per settimana. Ogni foto è un pensiero di Benedetto XVI valido per alimentare la riflessione. È in tedesco, ma poiché se ne dà la fonte, è facile trovare il testo nella propria lingua sul sito del Vaticano.
[Traduzione a cura di Chiesa e postconcilio]

Non posso fare a meno di pubblicare le tre splendide pagine che seguono:

16 commenti:

RIC ha detto...

Che belle foto e...quanta nostalgia....sembra che siano passati anni e sono solo cinque mesi....
Due segnalazioni: a proposito di foto troverete, al link seguente, le immagini delle ultime ordinazioni sacerdotali dell'ICRSS
http://www.icrsp.org/Pages/Photos-2013.php?nom_dossier=Ordinations

Ma soprattutto mi permetto di segnalarvi questa notizia riportata da Rorate caeli secondo la quale il prossimo 13 ottobre Francesco consacrera' il mondo al Cuore Immacolato di Maria


http://rorate-caeli.blogspot.com/2013/08/in-october-at-vatican-pope-francis-will.html

Anonimo ha detto...

Magra consolazione. Ma grazie per la consolazione, mic!

Anonimo ha detto...

Che nostalgia....adesso c'è il vuoto. Avrei voluto che fosse un Pontificato più lungo. Benedetto è per me semplicemente indimenticabile!!!!
Silvia

Annarita ha detto...

E ridaie con sto mondo, la Madonna aveva precisato che si doveva consacrare la Russia e non il mondo, al suo Cuore Immacolato.

Anonimo ha detto...

Qualcuno che conta le sue preghiere dice:

Si pensarebbe che nessuno al Vaticano sa leggere:

Nostro Dio, tramite la Santissima Vergine, a Fatima NON HA CHIESTO LA CONSECRAZIONE DEL MONDO al Cuore Immacolato, MA LA CONSECRAZIONE DI RUSSIA!

Dopo 96 anni, si pensarebbe che qualcuno al Vatican ha letto i scritti di Suor Lucia Santos!

Ovviamente NO!

Quanto disprezzo a Dio e al Cuore Immacolato è una pietà finta e falsa, che offre che vuole a Dio o alla Madonna, MA MAI CIO CHE è STATO CHIESTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Santo Padre, mostraci che hai devozione vera, e che non starai farlo solo per i giornalisti e la pubblicità...

Anonimo ha detto...


Dove andiamo a finire?

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/13_agosto_13/riformisti-chiesa-lettera-a-papa-su-gay-suicida-2222599698512.shtml

Anonimo ha detto...

http://unafides33.blogspot.it/2013/08/verso-la-consacrazione-della-russia-e.html

Ma questi ci sono o ci fanno? Chi lavora dietro alle quinte per gettare i lettori con entusiasmo in questo pontificato delirante?

Jacobus ha detto...

Il calendario è davvero splendido. Ci volevano le dimissioni per conoscerlo?

mic ha detto...

Mi riferisco alla segnalazione delle 15:30 e riporto:
...
ADOLESCENZA E SOLITUDINE - Al Santo Padre - che soltanto lo scorso 29 luglio aveva detto «Chi sono io per giudicare un gay?» -, i riformisti cattolici sollecitano poi «tutta la chiesa di Roma» a «chiedere perdono nelle prossime celebrazioni comunitarie domenicali per questa morte, per il silenzio e la solitudine del ragazzo di San Basilio, perché tutti siamo responsabili di questa morte». Nella lettera si legge: «Sabato scorso un nostro giovane fratello si è ucciso travolto dal silenzio, dalla emarginazione, dalla non comprensione e accettazione, dalla solitudine, dalla mancanza di qualcuno che ascoltasse e comprendesse la sua vita più grande e problematica della sua adolescenza, e la sua modalità di amore»....

Insomma si strumentalizza questo dramma incolpando la Chiesa. Il discorso è troppo complesso per liquidarlo con considerazioni semplicistiche.

E, purtroppo l'articolista dimentica che i casi di solitudine e di emarginazione non riguardano solo i gay, ma molti (troppi) adolescenti - certamente più fragili - ma anche adulti...

mic ha detto...

Ma questi ci sono o ci fanno? Chi lavora dietro alle quinte per gettare i lettori con entusiasmo in questo pontificato delirante?

Non ci sono né ci fanno. Puntano lo sguardo sul positivo, come talvolta facciamo anche noi, che però non ci sentiamo esenti dal vedere anche altro.

mic ha detto...

Il calendario è davvero splendido. Ci volevano le dimissioni per conoscerlo?

Davvero!
E' venuto fuori quasi in sordina; ma a me è piaciuto molto e non mi aspettavo mi facesse venire tanta nostalgia.

mic ha detto...

Il calendario è davvero splendido. Ci volevano le dimissioni per conoscerlo?

Davvero!
E' venuto fuori quasi in sordina; ma a me è piaciuto molto e non mi aspettavo mi facesse venire tanta nostalgia.

In particolare mi sono innamorata della foto del Corpus Domini.
Ci ho messo un po' per salvare le immagini, ricorrendo ad espedienti tecnici perché non sono scaricabili; ma adesso sono qui...

Felice ha detto...

Stupende foto. Stile ed eleganza = bellezza!

Anonimo ha detto...

Non ci sono i santi e sembra un'agenda laica.

Anonimo ha detto...


Jupiter rend fous ceux qu'il veut perdre.
Quand on sait qui est Joseph Ratzinger, et comment il a fini, cette énième manifestation de papolâtrie n'est pas seulement stupide, elle est indécente.
Et ses admirateurs croient qu'ils sont catholiques!

mic ha detto...

Non confondiamo il rispetto e il riconoscimento per lo stile e l'amore alla bellezza con la papolatria.

Per chi vede un'agenda laica per la mancata menzione dei santi, forse può considerare quanto sia poco laica la citazione di un pensiero spirituale per la meditazione oltre alla scelta di immagini che richiamano la sacralità.