domenica 25 febbraio 2018

Appello 4 marzo per l'Italia. Adesioni

In questa pagina elenchiamo qualche informazione sugli orari che alcune comunità locali ci hanno segnalato. L’elenco non è completo, perché la segnalazione è facoltativa: se dunque non trovate quello che vi serve siete pregati di informarvi autonomamente presso la vostra chiesa, comunità, associazione, gruppo di preghiera, ecc…

Le comunità che desiderano essere menzionate nell’elenco sottostante possono scrivere a contatto@rosarioperlitalia.net, comunicando il nome e l’indirizzo della chiesa o del luogo dove avverrà la recita del Rosario e le date con gli orari.

Vi ricordiamo l'Appello qui - qui il Sito dedicato.

  • Abbazia di Santo Stefano
    Piazza di Santo Stefano, 2 – 16121 Genova
    venerdì 2 marzo ore 21.00 – sabato 3 marzo h 21.00 – domenica 4 marzo ore 09.00
  • Cappella S. Maria Assunta, Suore Battistine
    viale Giulio Cesare 108 – 00192 Roma – tel. 063720658
    venerdì 2, sabato 3, domenica 4 marzo h 17:45 – segue celebrazione Vespri e S. Messa.
  • Chiesa Sacro Cuore (Chiesa dei Sacconi)
    Via Filippo Corridoni 10 – 62029 Tolentino (MC)

    venerdì 2 marzo ore 20:30

14 commenti:

mic ha detto...

Ricordiamo il Santo Rosario e la preghiera proposti per oggi da Cooperatores Veritatis

***PREGHIERA PER LE ELEZIONI POLITICHE****
O Dio Onnipotente ed Eterno abbattete le ideologie comuniste, liberali, rivoluzionarie, massoniche e anticristiane che tanti danni hanno arrecato all’umanità , convertite coloro che sono stati catturati da tali falsità e sconfiggete le forze politiche che su tali ideologie si basano, sicché non abbiano più potere per fare il male; in particolare fate che alle prossime elezioni in Italia le formazioni politiche basate su tali idee siano sconfitte,
Ve lo chiediamo sotto la mozione dello Spirito Santo, per Cristo nostro Signore. Amen.

O Padre che in Cristo Signore ci donaste la Vostra Verità, per la dolorosissima Passione del Vostro Divin Figliuolo, ch’è morto per la salute di tutti, come pure de’ bimbi ancora in grembo, fate che in Italia crollino le forze politiche che si oppongono alla Vostra Santa Chiesa e alla Sua Dottrina, fate che siano sconfitte alle prossime elezioni.
Voi o Dio siete Onnipotente, e tutto è nelle Vostre mani, compite dunque questa opera che Vi domandiamo mossi dal Vostro Spirito, per Cristo nostro
Signore. Amen.

Madre nostra SS.ma, Maria, otteneteci da Dio la sconfitta delle forze politiche anticristiane e aiutateci a farle crollare definitivamente. Voi conoscete perfettamente quanti Vostri figli sono stati martirizzati e quanti muoiono, in nome del comunismo , delle ideologie massoniche e più in genere delle ideologie anticristiane: non permettete dunque che i seguaci di queste ideologie vincano nelle prossime elezioni politiche, non permettete che guidino l’Italia uomini a Voi avversi, arrestate con la Vostra Potente Mano le forze che vogliono giustificare i peccati più abominevoli e fate trionfare nella nostra patria, sempre più efficacemente, la Verità di Cristo.

Oh Signore, per intercessione della Vostra Madre Santissima:
dall’ateismo, dalla immoralità che le ideologie anticristiane portano con sé, liberateci!
Da governanti ispirati a ideologie anticristiane, liberateci!
Dalla vittoria delle forze politiche anticristiane, liberateci!
Dai peccati contro la vita nascente, liberateci!
Dall’ammissione pubblica e legale de’ peccati impuri contro natura, liberateci!
Da ogni genere di ingiustizia nella vita sociale, nazionale e internazionale, liberateci!
Dalla facilità di calpestare i Comandamenti di Dio, liberateci!
Dai peccati contro lo Spirito Santo, liberateci!
Accogliete, o Madre di Cristo, questo grido carico della sofferenza di tanti uomini e in particolare, di tanti piccoli esseri umani uccisi a causa delle ideologie comuniste, radicali, liberali e anticristiane; si riveli, ancora una volta, nella storia del mondo, l’infinita Potenza dell’Amore Misericordioso del Vostro Figliuolo! Che Esso fermi il male, trasformi le coscienze, sconfigga le forze politiche anticristiane!

Sancte Michael Archangele, defende nos in proelio, contra nequitias et insidias diaboli esto praesidium. Imperet illi Deus, supplices deprecamur. Tuque, princeps militiae coelestis, Satanam aliosque spiritus malignos, qui ad perditionem animarum pervagantur in mundo, divina virtute in infernum detrude.

mic ha detto...

S. Giuseppe , terrore dei demoni, intercedete per noi presso Dio. Intercedete per noi o nostro Fortissimo Protettore affinché crollino e siano sconfitte le potenze demoniache e rifioriscano nei giovani la Fede, la Purezza, la Santa Moralità, la Vera Carità. Amen.

O Angelico Precursore del Signore Gesù, S. Giovanni Battista, intercedete per noi. Donate la Vostra forza ai sacerdoti, ai vescovi perché possano guidare il gregge loro affidato ad abbattere con la forza della preghiera e della mortificazione le potenze umane e diaboliche che tanto male vogliono e
possono fare nel nostro paese.

O Santi Martiri uccisi a causa delle ideologie anticristiane in odio alla Verità di Cristo, intercedete per noi, per l’Italia, per l’Europa, per il mondo affinché le forze politiche che su tali ideologie si basano siano sconfitte e regni finalmente incontrastato Cristo Signore.

S. Pio da Pietrelcina , invincibile baluardo contro il demonio, intercedete con potenza per noi presso Dio. Voi che in vita tuonaste contro le ideologie anticristiane e contro i loro simpatizzanti, pregate ora per noi affinché scompaiano l’ateismo e l’immoralità che queste ideologie e le forze politiche a
loro unite hanno portato, e torni nei cuori la Fede, la Preghiera, la Luce di Dio e la Carità. Non permettete che i comunisti, i radicali, i liberali, i massoni e gli altri politici anticristiani vincano nelle prossime elezioni in Italia, ma, con la Forza di Dio, fate che siano sconfitti e convertiti a Cristo, a Maggior Gloria di Dio.

O Dio Padre nostro, Sorgente di Speranza e di Vita, illuminate e proteggete la nostra Patria, sulla quale Vi degnaste ne’ secoli di effondere il Vostro Spirito in tanti segni della Vostra Benevolenza;
deh fate che i cittadini e i governanti mantengano saldi i fondamenti della civiltà cristiana, di cui si è fatto garante Cristo nostro Redentore, e proclamino in ogni cosa la Regalità Assoluta dello stesso Signor nostro Gesù Cristo, Iddio, ne’ secoli de’ secoli. Amen.

Sancta Maria, ora pro nobis.
Sancta Maria, intercede pro nobis ad Dominum Jesum Christum.
Ave Maria etc.

Anonimo ha detto...

Se Dio è con noi siamo la maggioranza.
San Giovanni Bosco

Anonimo ha detto...

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13312552/giorgio-tonelli-pacchia-finita-chiuderemo-centri-sociali.html

Anonimo ha detto...

"...i comunisti, i radicali, i liberali, i massoni e gli altri politici anticristiani".
Mic, hai dimenticato i "fascisti": cos'è, un lapsus? O c'è dell'altro?
Saluti
un rimembrante

Danilo Quinto ha detto...

È un momento gravissimo: Berlusconi ha proposto Emma Bonino premier. Ha i sondaggi in mano, di cui sono io stesso a conoscenza. Portera' in Parlamento tra i 40 e i 50 parlamentari. Salvini deve prendere un voto in piu" di Berlusconi ed e' l'unico che si oppone seriamente al castigo di Dio dell'islamizzazione. Diffondi un appello sul tuo sito. Se non ti piacciono le mie 10 ragioni, un appello tuo, che promuovi tu. Non c'e' tempo da perdere. Il pericolo e' grande. Ti abbraccio.

mic ha detto...

La preghiera non l'ho scritta io. Comunque, oggi, il sinonimo di fascismo è incarnato dal pensiero unico dominante

mic ha detto...

Altri che riprendono l'iniziativa.
...
La drammaticità di un mondo sempre più ribelle ai progetti di Dio e ostile ai Cattolici è ormai evidente a molti. Ma non è sempre chiaro come reagire praticamente: sia perché il Maligno fomenta le divisioni interne, sia perché ci sono diversi modi legittimi di agire, non sempre conciliabili tra loro; non è sempre facile discernere il migliore. Ciò spiega anche certe contrapposizioni, nella corrente campagna elettorale, tra le diverse parti cattoliche impegnate nella difesa dei principi non negoziabili.
“Ora i cattolici ben sanno che ogni impegno, anche per un buon motivo, è vano se prima non si chiede l’aiuto di Dio, con la preghiera: se ciò vale per le cose più semplici della nostra vita, quando si sa cosa fare, a maggior ragione vale per quelle critiche, quando la situazione è ingarbugliata. – spiegano gli organizzatori”. La Beata Vergine Maria, capace di “sciogliere i nodi”, ci ha insegnato – anche per mezzo dell’esempio di un gran numero di santi – l’importanza e l’efficacia del Rosario. Ciò è stato ben compreso, per esempio, dai Polacchi, dagli Irlandesi e da altre nazioni europee, che hanno organizzato recentemente grandi raduni di preghiera su tutto il territorio nazionale. In Italia, in mancanza per il momento di un’organizzazione così efficace, molti hanno già proposto momenti di preghiera collettiva, confidando nel passaparola e nel coordinamento spontaneo delle comunità locali.

http://www.lafedequotidiana.it/ad-inizio-marzo-un-rosario-nazionale-italia/

mic ha detto...

http://blog.messainlatino.it/2018/02/rosario-per-litalia-nei-giorni-2-3-4.html

mic ha detto...

Esiste anche questa iniziativa
https://www.facebook.com/rosarioperlitalia/
http://rosarioperlitalia.it/

Fabrizio Giudici ha detto...

mic, io ora la butto lì perché - come dicevo l'altro giorno - è meglio fare una cosa per volta, e quindi ancora per qualche giorno rimaniamo sul 2,3,4 marzo. Ma mi sto rendendo conto in questi giorni del gran numero di realtà che, per propria natura, ruota (anche) intorno alla recita del Rosario; ecco, forse per il futuro sarebbe il caso di fare una pensata se è possibile tentare un minimo di coordinamento organizzato. Mi rendo conto che non è semplice, però... bisognerebbe provarci.

Anonimo ha detto...

La Beata Vergine Maria, capace di “sciogliere i nodi”, ci ha insegnato – anche per mezzo dell’esempio di un gran numero di santi – l’importanza e l’efficacia del Rosario.
Premesso e ribadito ciò, scusate una mia fisima personale. Dato che la preghiera (come dire) "specifica" alla Madonna che "sciogli i nodi" è stata presentata a suo tempo come raccomandata da Bergoglio, è più forte di me. Quando leggo tale espressione, mi vengono i brividi e passo oltre.

fabriziogiudici ha detto...

@Anonimo 08:29

Capisco, perché l'associazione mentale la faccio anch'io. Ma è onestamente una cosa totalmente irrazionale, e quindi dobbiamo respingerla. Francesco raccomanda spesso anche il Rosario in sé, e mica possiamo passare oltre anche per il Rosario... La Madonna è tale indipendentemente da qualsiasi cosa dica Bergoglio.

Anonimo ha detto...

La Madonna è tale indipendentemente da qualsiasi cosa dica Bergoglio.

28 febbraio 2018 11:09
Verissimo.
Ciò non toglie che non tutti ci dobbiamo sentire necessariamente attirati verso le stesse devozioni.