venerdì 7 luglio 2017

Venerdì 7 luglio. La Preghiera di Riparazione

Ricordiamo che oggi, venerdì, è il giorno dedicato alla nostra Preghiera di Riparazione secondo le modalità, complete delle Litanie del Sacro Cuore, che trovate qui.

Altre notizie e avvisi su Riscossa Cristiana [qui].

Restiamo fedeli al nostro impegno per la preghiera di riparazione, mentre la società che si definisce “civile” pretende di sostituirsi a Dio, decidendo per la vita e la morte delle persone, come nel caso del piccolo Charlie Gard. Oggi abbiamo nel cuore l'eutanasia di stato sdoganata con la sentenza nei confronti del piccolo Charlie. Preghiamo anche perché il Signore voglia presto darci Santi Pastori che possano guidare i fedeli in questa epoca di smarrimento, di confusione e di empietà e sostenga quelli che si espongono con parresìa.

Per la nostra formazione, proponiamo una lettura di San Bonaventura da Bagnoregio. Anche oggi il testo potrà essere scaricato in formato pdf cliccando qui; in tal modo potrete costituire e conservare la vostra biblioteca di letture di formazione.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/manifesti_blasfemi_fermate_bus_roma-2549133.html
Con quale coraggio frusti e fai sanguinare Colui che ti ha salvato e ti sta guardando con amore e misericordia ?

irina ha detto...

Leggendo gran parte dei commenti, si ha l'impressione di un profondo sommovimento, come placche della corazza di una tartaruga che fossero sul punto di staccarsi le une dalle altre, spinte da moti opposti, divergenti. Pur restando ancora unite, la forza di coesione stava venendo meno o già era venuta meno. E' possibile unità giustapposta, non coesa? Non sarà più corazza. Cosa sarà? Sarà?