giovedì 12 giugno 2014

Roma: Convegno sulla bellezza della Liturgia. Sala Baldini


7 commenti:

AICI ha detto...

Oh, Mons Fisichella: divenne famoso per aver contestualizzato la bestemmia del primo ministro...uno così dovrebbe aver il coraggio di mettersi in antitesi all'era Bergoglio?!?

Enrico ha detto...

OT

Ancora Avvenire. Ancora revisionismo a tutto campo. Ancora Maalox.

http://www.avvenire.it/Cultura/Pagine/Barsotti-e-dossetti.aspx

da MiL ha detto...

Il tema della Bellezza è essenziale, perché intimamente collegato all'ontologia divina e alla metafisica. E' uno degli attributi di Dio.
In quanto tale, anche fonte di salvezza, individuale e collettiva, come sosteneva Dostoevskij.
E' significativo, molto significativo, che la difesa della bellezza, così come definita da San Tommaso (claritas, integritas, debita proportio) sia caratteristica comune - e accomunante – del mondo cattolico.
Il modernismo, così segnato da quella "perdita del centro" così ben denunciata da Hans Sedlmayr, sembra caratterizzarsi per l'orientamento al brutto, all'informe, al dissonante, allo sciatto, sia che si tratti di liturgia, di musica, di arti figurative.

Anonimo ha detto...

BRASILE-CROAZIA 2-1

mic ha detto...

E' un regalo dell'arbitro!

Esistenzialmente Periferico ha detto...

Apprendo da Rorate Caeli che durante una rapina è stato ucciso don Kenneth Walker, ventottenne sacerdote della FSSP.

L'altro sacerdote che era con lui, benché gravemente ferito, gli ha amministrato gli ultimi sacramenti.

Anonimo ha detto...

Erano 2 preti cattolici,non si sa bene per quale motivo,non è certo che il movente fosse il furto......intanto continuano le insistenti pressioni degli avvocati USA e australiani per gli abusi sessuali commessi ormai da tanto tempo e già risarciti profumatamente, silenzio assordante sugli abusi commessi in prestigiose scuole tedesche ed in colleges USA......2 pesi e 2 misure, rigore inesistente al Brasile e rigore enorme negato alla Croazia.....non si può far perdere il paese ospitante coi mln. spesi e per la GMG e per gli stadi belli, ma affatto sicuri......by the way, i morti negli scontri,sia alla GMG sia per i mondiali sono molti di più, ma non si dica mai che.......Anonymous